2019 - federazione PRC  - Genova - Piazza Romagnosi 3 canc - 16137

iscrizione alla news letter

Paolo Ferrero: nessuna cittadinanza ai fascisti a Genova.

I fascisti non devono avere nessuna cittadinanza in Italia, tanto meno a #Genova, Città medaglia d'oro al valor militare per la #Resistenza, città che, già ai tempi di Almirante e dei congressi del MSI ha dimostrato la sua energia antifascista cacciando le vecchie camicie nere.

Oggi coloro che sfuggono alla vergogna della storia e della memoria, che si proclamano "camerati" e che si piccano di tornare a Genova per onorare presunti martiri fascisti, seguaci di una criminale idea di Stato che ha portato alla morte milioni di italiani durante la Seconda guerra mondiale, pensano di poter impunemente svolgere i loro riti e le loro cerimonie che ci riportano al periodo più buio d'Italia.

Per questo faccio mio l'appello di Genova Antifascista, #ANPI, #CGIL, #Libera, #ComunitàSanBenedetto e #ARCI per il presidio "resistente" organizzato dalle 9 di domani mattina in piazza Verdi, lato piazza della Vittoria.



Paolo Ferrero


La Sinistra

Party of the European Left

Partito della Rifondazione Comunista

14 visualizzazioni